Napoli-Sassuolo 3-1: cronaca e tabellino

Gonzalo HiguainE’ iniziata la prima mini-fuga del Calcio Napoli! Gli azzurri non sbagliano nel match casalingo contro il Sassuolo, vincono ed allungano sull’Inter, stoppata a Bergamo dall’Atalanta. Una partita non semplice per il Napoli, che ha vissuto momenti di apprensione, anche se la vittoria è meritata. Soprattutto i primi minuti di gara, hanno fatto preoccupare non poco i tifosi partenopei.

L’avvio di gara è uno shock per gli azzurri! Errore di Hysaj che lascia passare Sansone, bravo a trovare il fallo da rigore, con Albiol che stende l’esterno del Sassuolo in area. Dal dischetto Falcinelli non sbaglia, spiazza Reina e porta la sua squadra sull’1-0. Il Napoli però non si fa prendere dalla frenesia, ma inizia a carburare lentamente. Prima Insigne all’ 11′ ci prova con un tiro dalla distanza, che però è debole e centrale. Ma è solo questione di pochi minuti, perché poco dopo arriva il gol dell’1-1. Invenzione proprio di Insigne, che mette in mezzo un pallone perfetto per Callejon, che finalmente si sblocca in campionato, realizzando il suo primo gol in Serie A. Il Napoli si sblocca anche psicologicamente e gioca con più serenità: le occasioni da gol aumentano, così come il pressing nell’area del Sassuolo. E così, al 42′, il Napoli ribalta il risultato: gol simile a quello del pareggio, ma questa volta è Hamsik a servire con un pallone splendido Gonzalo Higuain, che di destro, da 0 metri, non può proprio sbagliare e realizza così il suo 19° gol in campionato.

Nel secondo tempo la partita continua ad essere divertente e spettacolare, per merito soprattutto del Napoli. Il Sassuolo non disdegna il gioco di contropiede, ma gli azzurri limitano le azioni degli uomini di Di Francesco. Anzi, in diverse occasioni il Napoli potrebbe trovare il gol del 3-1, con il solito duo Insigne-Higuian. La squadra di Sarri però cala di intensità, e il Sassuolo prende le misure, insidiando più volte la retroguardia partenopea. Il Napoli però resiste, soffre e addirittura trova il 3-1 sempre con Higuain! Domani tocca alla Juventus, e chissà che l’Udinese non possa fare uno “scherzetto” ai bianconeri come nella prima giornata del campionato.

 

IL TABELLINO

Risultato finale: 3-1

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Chiriches (68’Koulibaly), Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik (85′ David Lopez); Callejon, Higuain, Insigne. A disposizione: Gabriel, Rafael, Maggio, Koulibaly, Strinic, Luperto, Dezi, Valdifiori, David Lopez, El Kaddouri, Mertens, Gabbiadini. Allenatore: Sarri.

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Vrsaljko, Ariaudo, Acerbi, Peluso; Missiroli (16′ Pellegrini), Magnanelli, Duncan; Politano (68′ Floro Flores, 83′ Defrel), Falcinelli, Sansone. A disposizione: Pomini, Pegolo, Antei, Fontanesi, Longhi, Biondini, Pellegrini, Laribi, Defrel, Floro Flores. Allenatore: Di Francesco.
Marcatori: 3′ Falcinelli rig., 19′ Callejon, 42′ e 94′ Higuain
Ammoniti: Acerbi

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più