Cristiano Ronaldo: “Ecco perché si sta meglio senza Benitez”

Cristiano RonaldoL’avventura di Rafa Benitez sulla panchina del Real Madrid non si è conclusa nel migliore dei modi. L’ex tecnico del Calcio Napoli infatti, nonostante i buoni risultati ottenuti in campionato e soprattutto in Champions League, è stato sostituito da Zinédine Zidane. Fin dal suo primo giorno sulla panchina più prestigiosa al mondo, Benitez ha incontrato l’ostilità dei tifosi, ma soprattutto dei calciatori della rosa madridista. Cristiano Ronaldo in primis, che chiedeva la riconferma di Carlo Ancelotti, ma ha dovuto sopportare, suo malgrado, l’arrivo del tecnico spagnolo. Adesso che però non c’è più, arriva la prima stoccata dell’asso portoghese.

Che Benitez sia un tecnico vincente, lo conferma il suo curriculum di allenatore. Che sia una persona dal carattere molto complicato, lo confermano invece i giocatori che lui stesso ha allenato. “E’ molto difficile lavorare bene senza allegria nello spogliatoio – spiega Ronaldo nel dopo gara di Real Madrid-Sporting Gijon – forse Benitez non ha avuto il tempo necessario per conquistarsi le simpatie dei calciatori“. Prosegue: “Allenare è anche questione di empatia. Adesso con Zidane siamo più allegri, perché sa come si trattano i giocatori“. Parole che, siamo certi, non stupiranno i tifosi del Napoli, che hanno conosciuto molto bene i pregi e i difetti di Benitez.

Potrebbe anche interessarti