Napoli-Inter, furia Mancini ed espulsione: ecco cosa è successo in panchina

Roberto ManciniL’Inter batte il Napoli 2-0 e passa così in semifinale di Coppa Italia. Dopo il secondo gol firmato da Ljajic, però, in panchina è successo di tutto con l’allontanamento di Roberto Mancini che continua a far discutere. Stando a quanto riportato da Rai Sport, l’obiettivo del tecnico nerazzurro era il quarto uomo. Tutto sarebbe nato dall’errore sui 9′ di recupero e portati a 5′ e un sorriso beffardo, poi gli animi si sono surriscaldati.

La panchina del Calcio Napoli, in maniera colorita, ha cercato di intervenire, e il tutto è sfociato in una mini rissa. Niente litigio tra le due compagini quindi, il tutto sembrerebbe nato da un’incomprensione gestita in mal modo visti i nervi tesi per il finale di gara. In quegli istanti, infatti, l’Inter è riuscita a trovare la rete del 2-0, ma la confusione l’ha fatto da padrona sul terreno di gioco con le prime indiscrezioni trapelate poi al triplice fischio. Se sarà fatta ulteriore chiarezza seguiranno aggiornamenti.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più