Napoli-Inter, furia Mancini ed espulsione: ecco cosa è successo in panchina

Roberto ManciniL’Inter batte il Napoli 2-0 e passa così in semifinale di Coppa Italia. Dopo il secondo gol firmato da Ljajic, però, in panchina è successo di tutto con l’allontanamento di Roberto Mancini che continua a far discutere. Stando a quanto riportato da Rai Sport, l’obiettivo del tecnico nerazzurro era il quarto uomo. Tutto sarebbe nato dall’errore sui 9′ di recupero e portati a 5′ e un sorriso beffardo, poi gli animi si sono surriscaldati.

La panchina del Calcio Napoli, in maniera colorita, ha cercato di intervenire, e il tutto è sfociato in una mini rissa. Niente litigio tra le due compagini quindi, il tutto sembrerebbe nato da un’incomprensione gestita in mal modo visti i nervi tesi per il finale di gara. In quegli istanti, infatti, l’Inter è riuscita a trovare la rete del 2-0, ma la confusione l’ha fatto da padrona sul terreno di gioco con le prime indiscrezioni trapelate poi al triplice fischio. Se sarà fatta ulteriore chiarezza seguiranno aggiornamenti.

Potrebbe anche interessarti