Napoli – Inter, azzurri eliminati: dalla Rai arrivano le prime critiche a Sarri

SarriNapoli – Inter termina 0-2 con i neroazzurri che volano alle semifinali di Coppa Italia, mentre gli azzurri escono inaspettatamente di scena nonostante i favori del pronostico ed il turno casalingo a proprio vantaggio. Chiusa la parentesi della coppa nazionale, si aprono dunque le riflessioni e le polemiche. Sul banco degli imputati, come spesso accade, l’allenatore della squadra perdente e – in questo caso – la scelta di Maurizio Sarri. Non si tratta però delle pesantissime accuse rivoltegli da Roberto Mancini a proposito di quanto i due allenatori si sono detti al gol del raddoppio di Liajic e delle seguenti risposte date ai microfoni della Rai dall’allenatore azzurro.

Le critiche piovono su Sarri per la sua decisione di fare ricorso al turn over, lui che fino ad ora aveva schierato molto spesso i famosi “titolarissimi”. In particolare è Enrico Varriale a sferrare il colpo. Queste le parole del noto giornalista nell’immediato post Napoli – Inter: “L’Inter ha vinto meritatamente, ma credo che da parte di Maurizio Sarri avrà qualche motivo per cui rammaricarsi per la formazione mandata in campo“. Critiche che ovviamente sono passate totalmente in secondo piano dopo le polemiche sorte per la diatriba tra Mancini e Sarri.

Restando alle questioni di campo bisogna ammettere sicuramente che il Calcio Napoli è sceso in campo senza ben cinque titolari, ovvero Gonzalo Higuain, Marek Hamsik,  Jorginho e Raul Albiol e Lorenzo Insigne – questi ultimi due rimasti in panchina per tutti i novanta minuti -, facendo ricorso molto più dell’Inter al turn over, visto che i milanesi hanno lasciato in panchina praticamente soltanto Mauro Icardi e Felipe Melo. Ciò detto, va anche ammesso che in Europa League Sarri non si era comportato diversamente, con risultati strepitosi, e che in molti affibbiavano al tecnico toscano il merito di aver dato alla sua squadra un’impronta di gioca tale da permettere a tutti i giocatori di inserirsi al meglio negli schemi di gioco provati durante la settimana.

Ai tifosi, dunque, la possibilità di farsi una propria idea e di pensare con la propria testa alle cause dell’inaspettata sconfitta del Napoli contro l’Inter.

 

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più