Presidente Arcigay Campania: “Ecco quanti siamo, con 3 euro a testa paghiamo noi la multa a Sarri”

ArcigayI toni si sono finalmente placati. Dopo l’accesissimo post-partita di Napoli-Inter che ha avuto come protagonisti Maurizio Sarri e Roberto Mancini, il tutto si è risolto con la decisione del Giudice Sportivo e con la parola fine messa proprio dai nerazzurri che hanno accettato le scuse del tecnico partenopeo. A tornare sull’argomento, però, è stato anche Antonello Sannino, presidente Arcigay Campania che ha espresso il suo parere sulla vicenda che ha visto coinvolto l’allenatore del Calcio Napoli.

Ecco le sue dichiarazioni rilasciate ai microfoni di Radio Marte durante il programma La Radiazza: “Il comitato di Napoli conta circa 7mila soci, anche se non tutti vengono in associazione. Facciamo 3 euro a testa per pagare la multa ingiusta inflitta a Sarri, ma solo a certe condizioni: che il tecnico non pronunci più la parola “frocio” e venga al corteo Arcigay, e che la FIGC utilizzi queste multe per contrastare le discriminazioni di ogni tipo nel mondo dello sport. Credo sia giusto così“.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più