Cecchi Paone “gufa”, poi scherza: “Adesso mi tocca lavorare gratis per De Laurentiis. Farò pagare…”

Cecchi Paone“Il difensore che marcherà Higuain è un pompiere, è uno che entra deciso. Spero non faccia male al Pipita”, ipse dixit ai microfoni di ‘Premium Calcio’, il signor Alessandro Cecchi Paone, presidente onorario del San VIto Positano, pochi minuti prima dall’inizio dell’amichevole della sua squadra contro il Napoli.

Manco a farlo apposta, dopo pochi minuti dall’inizio del match il bomber del Calcio Napoli Gonzalo Higuain ha dovuto chiedere la sostituzione per la botta presa al polpaccio proprio dal rude ed iracondo difensore del Positano.

Dopo poco dall’accaduto, il Cecchi Paone ha voluto far ritorno ai microfoni di ‘Premium Calcio’ per smorzare con tono ironico le sue parole rivelatesi beffarde: “Ora mi toccherà lavorare gratis per De Laurentiis” scherza, poi aggiunge: “Penso che farò pagare una multa a chi ha fatto uscire fuori dal campo il Pipita. Ma comunque, per fortuna, sembra essere nulla di grave”. E ulteriori conferme arrivano proprio dalla società azzurra.

Potrebbe anche interessarti