Irrati interrompe Lazio-Napoli per i cori razzisti

Striscione Bologna anti NapoliLazio-Napoli sospesa al 67′ per i classici cori razzisti e discriminatori nei confronti dei napoletani alla quale si sono aggiunti gli ululati nei confronti di Koulibaly. La decisione è stata presa dall’arbitro Irrati che, all’ennesimo “buu” proveniente dall’Olimpico, ha deciso di interrompere il match facendo annunciare allo speaker dello stadio capitolino il motivo della sospensione.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più