Lippi: “Il mio pronostico su Juventus-Napoli? Mi verrebbe da dire…”

lippi-2Il big match tra Juventus e Calcio Napoli in programma il 13 febbraio si avvicina e Marcello Lippi, che in passato ha allenato entrambe le squadre, intervistato da Tuttosport dice la sua sulla sfida scudetto: “Non so chi vincerà tra Juve e Napoli, mi verrebbe da dire un 6-6. Di questa Juve non mi stupisce niente, ha la caratteristica di avere un nucleo folto di giocatori italiani. Il senso di appartenenza come quello dei nostri calciatori non ce l’ha nessun altro…”

Il Napoli invece può contare su Gonzalo Higuain, il miglior giocatore di questo campionato: “Il Napoli ha Higuain insieme a tanti altri fenomeni, se avesse solo quel giocatore e basta non andrebbe bene. Ci sono state anche squadre retrocesse, pur avendo il capocannoniere”.

L’ex ct si è anche soffermato sul lavoro svolto da Maurizio Sarri che in pochi mesi ha portato la sua squadra sulle vette del calcio italiano esprimendo il miglior gioco e divertendo i tifosi partenopei: “Sarri sta facendo qualcosa di straordinario. Ha sfatato il luogo comune secondo cui servono almeno 7-8 mesi per costruire una grande squadra. A lui gliene sono bastati tre. Ha trovato equilibrio e soprattutto sintonia coi giocatori,è un allenatore di campagna e  di grande acume, intelligenza e capacità”.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più