Allegri fa pretattica: come cambia la difesa bianconera. E con il possibile ritorno di un big…

AllegriNella settimana di avvicinamento a Juventus-Napoli, continuano a filtrare indiscrezioni in casa bianconera. Se per il Calcio Napoli non sembrano esserci novità eclatanti di formazione, discorso diverso invece per la Juventus. La squadra di Massimiliano Allegri arriva al match più importante della stagione con un filotto di vittorie impressionante, ma anche con diversi infortunati e acciaccati. Il primo pezzo perso da Allegri è Giorgio Chiellini. Il forte difensore bianconero infatti non recupererà certamente per il Napoli, rischiando di saltare anche la sfida di Champions League con il Bayern. Da qui, la rivoluzione in difesa per la Juventus. Allegri non si fida di Rugani, e preferisce continuare con la difesa a 3, adattando Lichsteiner. Evra infatti giocherà, a centrocampo. Regolarmente in campo anche Bonucci, assieme a Barzagli.

Novità molto importante arriva invece dalla linea mediana, con un probabile ritorno in campo di un big. Parliamo di Sami Khedira, centrocampista tedesco infortunatosi nelle scorse settimane. Le speranze di vederlo in campo erano, fino a pochi giorni fa, ridotte all’osso. Eppure, il tedesco continua ad allenarsi giorno e notte per compiere il “miracolo”. A rivelare questo retroscena, l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport: “Se decidi di correre contro il tempo per diminuire i giorni passati lontano dal campo, anche le ore notturne diventano utili per cercare di raggiungere l’obiettivo. Quello di Khedira è scendere in campo nelle due partite clou del mese di febbraio: Juventus-Napoli di sabato e Juventus-Bayern di martedì 23 febbraio […] La Juve inizialmente aveva parlato di un stop di 2-3 settimana – spiega la rosea – Allegri però nei giorni scorsi ha svelato che spera di riaverlo in gruppo in settimana: il viaggio bavarese ha acceso nuove speranze. Khedira dovrà lavorare sodo, seguendo un programma di recupero mirato. Se dovesse farcela sarebbe davvero un miracolo“.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più