Zamparini: “Vi dico il mio pronostico per Juve-Napoli. Ma lo scudetto è già deciso…”

zampariniSale l’attesa per la super sfida scudetto di sabato sera che vedrà affrontarsi Juventus e Napoli allo Stadium. Tanti sono i personaggi del mondo del calcio che si stanno sbizzarrendo provando ad indovinare il risultato esatto della sfida. Tra questi c’è Maurizio Zamparini, vulcanico e volubile presidente del Palermo, che intervistato dal quotidiano ‘Tuttosport‘ ha voluto dare il proprio pronostico per il match di sabato sera.

Prima però si è soffermato sulla questione della differenza di fatturati che c’è in Italia, tema molto caro al tecnico del Calcio Napoli Maurizio Sarri: “Io il Palermo in Europa l’ho portato e mica solo una volta. Per 7, 8 anni sono sempre stato lì a lottare per le Coppe. E avremmo meritato anche la Champions. Ma ho dovuto tirar fuori 100 milioni, in quelle stagioni. Adesso sono fiero di avere un club che sta bene in piedi con le sue gambe e il pareggio di bilancio. All’estero ti trattano come un azienda e le banche ti concedono un fido per acquistare giocatori superiori, da noi invece non danno un euro ai club. E’ un limite, se non hai il fatturato della Juve, 350 milioni, come dice Sarri“.  Poi il pronostico per la sfida di Torino: “Come finirà tra Juventus e Napoli? Sarà 1 a 1. Ma a maggio lo scudetto sarà della Juve.

Potrebbe anche interessarti