Pogba: “Napoli primo, per noi è uno schiaffo”. E poi lancia la sfida

Paul PogbaA poche ore del match di Sabato tra Calcio Napoli e Juventus, il clima si fa sempre più teso, merito anche delle dichiarazioni sempre più pungenti dei protagonisti (e non solo loro) della partita. Il centrocampista della Juventus, Paul Pogba, si è espresso poco fa ai microfoni di Sky Sport“Per noi tutte le partite sono ugualmente importanti, non essendoci abituati è uno schiaffo per noi vedere il Napoli avanti ma i conti si fanno alla fine. Adesso non siamo in testa alla classifica ma vogliamo catturare il primo posto il prima possibile ed essere davanti alla fine. Ho sempre creduto che avremmo fatto bene, anche quando le cose andavano male.”

Alla fine dell’intervista il calciatore francese dice: “Devo ancora crescere perchè ho un cuore da bambino ma in campo mi sento un punto di riferimento“. Queste sue ultime dichiarazioni sottolineano la sua grande personalità, che gli ha permesso di diventare un punto di riferimento per una squadra intera, compito che diventa ancor più difficile quando la squadra in questione si chiama Juventus.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più