Camoranesi su Juve-Napoli: “Non c’è paragone, ecco il risultato esatto. Dybala o Higuain? Nessuno dei due, scelgo…”

camoranesiMauro Camoranesi, ex calciatore della Juventus e campione del mondo con la nazionale italiana, intervistato da ‘Tuttosport’ dice la sua per quanto riguarda il match Juventus-Napoli e sulla vittoria finale dello scudetto: “Juve 3-1. Gol bianconeri di Bonucci, Dybala e Marchisio. Più che un pronostico, è un augurio. Si parla tanto di questa partita, ma per esperienza queste serate sono le più semplici per la Juve. Prendete uno come Khedira, a patto che recuperi. E’ un leader della Germania: Juve-Napoli gli può fare solo ridere. Sami è concreto ed efficace, incarna alla perfezione la mentalità della Juventus”. 

Camoranesi non ha dubbi, la sua ex squadra trionferà anche a maggio: “Se la Juve va in testa, è dura riprenderla. Mentre il Napoli che va a più 5 è comunque raggiungibile. Tra le rose di Juve e Napoli non c’è paragone e con tre mesi di campionato ancora da giocare sarà un fattore che peserà. Allegri ha a disposizione tanti nazionali, ma di Nazionali importanti”.

Juventus contro Calcio Napoli sarà anche la sfida tra Higuain e Dybala fino a questo momento i giocatori più decisivi del campionato, ma per la sua squadra Camoranesi non prenderebbe nessuno dei due bensì un altro bomber argentino: “Sceglierei  Icardi, che nel suo genere è quasi unico. Il centravanti dell’Inter, per caratteristiche, farebbe comodo anche alla Nazionale argentina, che da Messi in giù ha tanti campioni ma quasi tutti con qualità simili. La media gol di Higuain? Non sembra una media da campionato italiano. Anche se poi, se guardiamo le statistiche, il Pipita è uno che i gol li ha sempre fatti anche al Real Madrid”. 

Potrebbe anche interessarti