Sarri richiama la squadra in allenamento: “Non dobbiamo fare così!”

Maurizio SarriSi avvicina la sfida, ultimi allenamenti a Castel Volturno per il Calcio Napoli prima di partire per Torino. Secondo l’ edizione odierna della Gazzetta dello Sport, Maurizio Sarri ha richiamato più volte la squadra ma soprattutto un calciatore in particolare: Raul Albiol, impegnato negli esercizi per la migliorare la fase difensiva, che contro la Juventus dovrà guidare il reparto e i compagni. Il tecnico toscano non ha apprezzato l’atteggiamento della squadra che durante l’allenamento  ha protestato a lungo con un collaboratore di Sarri che dirigeva la partitella. Dopo alcuni richiami e ripetuti fischi l’allenatore ha sgridato i suoi calciatori: “Non dobbiamo fare cosi, è lo specchio della partita”, riferendosi alla partitella.

Non sono ammessi cali di concentrazione, Sarri lo sa e nell’ultima settimana ha blindato la squadra a Castel Volturno  allontanando dagli allenamenti procuratori, amici e parenti ma anche collaboratori e tifosi evitando anche il brindisi e pasticcini  per festeggiare i compleanni di Maggio e Callejon.

Potrebbe anche interessarti