Juventus-Napoli: messaggio “col cuore” a te tifoso azzurro

tifosi azzurri tifo azzurroNon ti curar dell’ansia che t’assale, tifoso azzurro.
Non lasciarti ardere dalle fiamme divampanti della trepidazione.

Fermati a pensare. Goditi la luce che adesso t’abbaglia dopo l’oscillare tra gioie sparute e buio caduco.
L’attesa consegna al tempo un incedere lento, sicché quest’illusione fa riaffiorare ciò che il passato ha dato in consegna ai tuoi ricordi più belli. Ricordi dei tempi che furono, e che continuano ad essere, perché vivi nel tuo cuore.
Merita la luce il tuo cuore.
Quel tuo cuore che é sempre battuto forte prima d’ogni partita, al di là del risultato.

Soffia, soffia forte tifoso azzurro. Fa che la tua squadra arcigna sia sospinta dal vento della tua passione.

LEGGI ANCHE
20 maggio 2012. Il Napoli vince la Coppa Italia: Cavani e Hamsik stendono la Juve

Sarà, presumibilmente, battaglia. In partite come questa l’obiettivo non è il mero raggiungimento dei tre punti; bensì è imporre la propria supremazia, cercare di braccare l’avversario al fine di farlo sentire indifeso. E’ cercare di stanarlo, o quanto meno d’impaurirlo.

Inietta forza e coraggio nei polpacci dei tuoi guerrieri valorosi, ruggisci al momento propizio, accompagnali fino ad ammantarli di potenza; così come solo tu sai fare.

“E neppure la notte ti lascio da solo. Gli altri sognan se stessi e tu sogni di loro”. Tu che sogni dei tuoi eroi, tra le braccia della speranza. Ma quando la speranza diventa occasione, – mi raccomando – riapri gli occhi.

LEGGI ANCHE
Ultras Genoa confermano la rottura definitiva con il Napoli: "Il gemellaggio è finito"

Quel momento è arrivato. E’ arrivata Juve-Napoli, l’incantesimo che fomenta i sogni, oppure li spezza.

Potrebbe anche interessarti