De Laurentiis punzecchia Higuain: “Non segna? E’ normale, è ingrassato!”

Aurelio De LaurentiisDopo l’eliminazione dall’Europa League, arrivano le parole del patron azzurro Aurelio De Laurentiis che ha rilasciato una lunga intervista prima di entrare nella sede della Lega Calcio. Il presidente non fa drammi ma si stringe intorno alla sua squadra, che vive certamente un periodo difficile: “Non è mai bello perdere, ma non abbiamo nulla da rimproverarci. Non mi piace dare la colpa soltanto alla sfortuna ma ieri sera abbiamo giocato bene e disputato un’ottima partita, l’allenatore non ha colpe”.

Il presidente è tornato sul digiuno di Higuain nelle ultime partite, ma anche in questo caso non si è scomposto mostrando serenità e trasparenza: “Ieri abbiamo dimostrato che si può segnare anche senza attaccanti. A Higuain non si possono fare pretese, ma con un chilo e mezzo in più diventa più difficile. Deve ritrovare la condizione e arriveranno anche i risultati, ma ritengo che comunque tutti i giocatori siano importanti e di livello”.

Infine capitolo Ranking Uefa e  elezioni della Fifa, il calcio italiano perde altri punti importanti dopo l’eliminazione del Calcio Napoli:“Io ho sempre contestato le coppe europee, è incredibile che abbiamo perso un posto in Champions. La Uefa trattiene in banca un miliardo di euro mentre il calcio ha bisogno di imprenditori veri, le cose sono poco chiare. Elezioni Fifa? Non mi interessa, noi possiamo concedere giocatori alle nazionali ma bisogna comunque trovare un accordo con i club. Bisogna utilizzare il calcio internazionale come vetrina per i più giovani”.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più