Torna un record negativo per Sarri: ma il precedente fa sperare i tifosi

Maurizio Sarri formazioni ufficialiÈ stato un febbraio molto duro, quello appena passato, per la squadra partenopea. Gli azzurri hanno forse perso la lucidità nei loro uomini più importanti, tanto che l’ultima vittoria della squadra di Maurizio Sarri risale allo scorso 7 febbraio, in casa contro il Carpi, quando il Calcio Napoli aveva superato la compagine emiliana di misura con un rigore realizzato da Gonzalo Higuain.

In alcuni casi gli azzurri sono stati vittima di una dea bendata che si è letteralmente girata dall’altra parte: si pensi alla rete fortuita realizzata da Pina nella gara di ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League con il Villarreal oppure al tiro sbilenco di Zaza con la deviazione fatale di Albiol negli ultimissimi minuti di Juventus-Napoli. In altre partite la squadra di Sarri, pur convincendo ancora sul piano del gioco, è sembrata mancare di convinzione e brillantezza.

Lo testimonia il dato fatto registrare ieri, nel quale si evince che è la terza gara consecutiva per il Napoli senza vittorie. In questa stagione soltanto una volta la squadra partenopea era rimasta lontano dalla vittoria per più di due gare consecutive, erano le prime tre giornate di campionato (sconfitta con il Sassuolo a Reggio Emilia e i due pareggi con Empoli e Sampdoria). Dopo, però, c’è stata la netta risalita: che sia di buon auspicio per gli azzurri?

Potrebbe anche interessarti