Tifosi della Juventus cercano di sfondare le recinzioni: squalifica come per la Curva A?

scontri tifosi incidentiDurante la partita Atalanta-Juventus tra le due tifoserie è successo di tutto. I tifosi della squadra bianconera hanno intonato cori che gridavano alla libertà per gli ultras in carcere, quelli nerazzurri hanno risposto insultando i rivali juventini. La ciliegina sulla torta, come riporta “La Gazzetta dello Sport”, è però di marca bianconera. A fine partita ci sono stati dei disordini, durante i quali i tifosi della Juventus (circa 1100) hanno cercato di entrare in contatto con quelli dell’Atalanta. 

Il pronto intervento della Polizia ha fatto sì che la situazione non degenarasse ancor di più, con altri tifosi della Juventus che hanno cercato di sfondare delle recinzioni.

Dopo questo evento ci si chiede se il trattamento che sarà riservato ai tifosi bianconeri sarà lo stesso subito dai sostenitori della Curva A del Calcio Napoli, ai quali fu proibito (eccetto gli abbonati) di assistere a due partite degli azzurri, contro l’Empoli e contro il Carpi per i fatti accaduti nel match di coppa Italia contro l’Inter, quando alcuni tifosi azzurri cercarono di entrare in contatto con quelli nerazzurri. La legge sarà uguale per tutti?

 

Potrebbe anche interessarti