De Laurentiis si sbilancia: “Posso mai rispondere no a questa domanda?”

Aurelio De LaurentiisCi siamo, il campionato sta per entrare nella sua fase più calda. 10 partite al traguardo e quel sogno che è tutt’ora impronunciabile è ancora vivo. Certo, la Juve là avanti non accenna a fermarsi, ma il Calcio Napoli c’è. Se la matematica non è un’opinione, allora quel distacco di 3 punti che separa i bianconeri dai ragazzi di Sarri è ancora colmabilissimo. Gli azzurri hanno quindi il dovere di crederci.

La pensa così anche il numero uno partenopeo Aurelio De Laurentiis, intervistato al Quirinale a margine della “Giornata Qualità Italia”Ecco le sue dichiarazioni riportate da Rai SportScudetto? Devo crederci. Devo stare sul pezzo“. Poi aggiunge: “La Juve è forte, è una squadra fortissima. Crederci? Che vuole che le dica? No?”. Un pensiero, infine, anche alla Roma di Luciano Spalletti, ritornata prepotentemente in carreggiata dopo le 7 vittorie consecutive: “Anche l’anno scorso la Roma aveva fatto benissimo. Quest’anno ha avuto il coraggio di cambiare tre pezzi importanti a gennaio”.

Potrebbe anche interessarti