Il Napoli celebra Jorginho: numeri spaventosi a Palermo

JorginhoCifre spaventose per Jorginho. Il centrocampista italo-brasiliano del Napoli si è preso le chiavi della mediana azzurra. Zitto zitto, senza segnare, a differenza di quanto avesse fatto in precedenza con la maglia del Verona, si è preso il ruolo di protagonista risultando uno degli elementi di maggiore affidabilità dell’intera rosa a disposizione del tecnico Sarri.

Da quasi bidone con Benitez a elemento essenziale dell’undici base. Tutte le azioni partono dai suoi piedi dolci e ieri, nella vittoria a Palermo, ci ha messo tanto di suo. La Ssc Napoli, attraverso il suo profilo Twitter, celebra i numeri della trasferta siciliana. A dir poco spaventosi: 166 palle giocate, 138 passaggi riusciti, 42 giocate utili, 17 recuperi.

Numeri da capogiro che certificano la consistenza tecnica del calciatore e il suo essere prezioso e fondamentale per lo sviluppo del gioco dei partenopei. Pochi errori, tanti palloni giocati e anche diversi recuperi, segno che con Sarri ha imparato anche la fase di interdizione vero tallone d’achille nell’era Benitez.

Potrebbe anche interessarti