Il procuratore di Jorginho: “E’ vero l’Arsenal lo vuole, ma ha una priorità”

JorginhoSebbene Antonio Conte conitnui a non prenderlo in considerazione, Jorginho sta salendo alla ribalta di questo campionato di Serie A per le sue eccellenti prestazioni e continuità. Ieri è stato celebrato dal Napoli che ha evidenziato quanti palloni sono stati giocati a Palermo dall’italo-brasiliano.

Su di lui cominciano a muoversi i grandi club europei, su tutti Arsena e udite udite, il Real Madrid. A confermarlo è il procuratore del calciatore ai microfoni di Radio Kiss Kiss. Ecco quanto detto:

“L’interesse dell’Arsenal? E’ così, è vero. Sono arrivati, dopo la partita con il Palermo, anche i complimenti del Real Madrid. Solo complimenti, nulla di più. Ma fa piacere ricevere attestati di stima da uno dei club più prestigiosi al mondo. Per il futuro aspettiamo la fine del campionato: Jorginho vuole vincere lo Scudetto con il Napoli, è carico per queste ultime nove finali. Voglio ribadire il concetto per non essere frainteso: la sua priorità è e resta il Napoli. Ho visto in tv anche il Newcastle di Benitez: manca un calciatore con le sue caratteristiche. E ricordo che con Benitez Jorginho ha avuto tanto spazio. E’ riconoscente anche all’allenatore spagnolo, tra i due c’è tanta stima.”

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più