Scarpa d’Oro, Higuain di nuovo costretto a inseguire: con l’Udinese assalto a Jonas

Scarpa d'OroLe vie del gol sono infinite e di strada per ottenere lo scettro di miglior goleador d’Europa per la stagione 2015-2016 Gonzalo Higuain ne ha ancora da percorrere parecchia. Tutta colpa di attaccanti come Cristiano Ronaldo, Suarez e soprattutto Jonas se la corsa per la Scarpa d’Oro si fa sempre più dura. Già, perché tra i tanti nomi altisonanti che ogni domenica terrorizzano le difese avversarie con le loro finte e i loro gol, è invece il meno conosciuto attaccante in forza ai portoghesi del Benfica a primeggiare – almeno per il momento – per numero di reti siglate nei campionati di tutta Europa nel corso dell’attuale stagione calcistica.

Proprio ieri, nell’anticipo della ventottesima giornata della Primeira Liga, Jonas ha infatti staccato Gonzalo Higuain raggiungendo le 30 reti nel massimo campionato calcistico portoghese, balzando così davanti a tutti a quota 60 punti. Subito dietro lo tallona proprio il numero nove azzurro – con 29 sigilli messi a segno nel campionato di Serie A – mentre sul gradino più basso del podio troviamo Cristiano Ronaldo, a quota 28 reti. Quarto, invece, l’attaccante uruguaiano del Barcellona, Suarez, autore sin qui di 26 centri in Liga.

Tutti e tre gli inseguitori, però, devono ancora scendere in campo questo weekend. I primi a farlo saranno i due fenomeni delle squadre spagnole, che stasera si affronteranno in uno scoppiettante clasico, ultima chance in chiave primato per le Merengues, lontane ben 10 punti dai blaugrana.

Gonzalo Higuain, invece, scenderà in campo domani alle ore 12:30 nella gara esterna contro i friulani dell’Udinese. Due gli obiettivi da inseguire nel nuovissimo impianto della “Dacia Arena”: superare o almeno raggiungere la Juventus e Jonas, perché nonostante l’abbuffata delle Feste Pasquali il Pipita e i napoletani non sono ancora sazi.

Potrebbe anche interessarti