La maglietta degli ultras azzurri in risposta ai cori che inneggiano al Vesuvio

12966547_1584122471899593_1002574899_nQuando si parla di ultrà di solito il primo pensiero ricade sulla violenza con cariche alla polizia e invece all’ombra del Vesuvio dove la creatività e l’originalità la fanno da padrona, gli ultras azzurri rispondono ai beceri cori che inneggiano al Vesuvio con una splendida maglietta: ”Dell’eruzione ce ne freghiamo ” .

Oltre alla scritta viene raffigurato il golfo di Napoli con la maschera di  Pulcinella che sovrasta il Vesuvio con un fumogeno che vorrebbe rappresentare l’eruzione.

Gli ultras nel calcio moderno si stanno estinguendo, gli stadi stanno diventando sempre più ”supermercati” che puntano ad una classe più ricca capace di spendere tanto danaro.

Per riuscire nei loro intenti, imprenditori e proprietari di club e strutture hanno sempre infangato gli ultrà, descrivendoli come ”mostri”, ecco la prova che fare di tutta un’erba un fascio non è mai giusto.

L’ inventiva del popolo napoletano dimostra ancora una volta la propria maturità e la propria civiltà.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più