Albiol, la moviola di De Marco: “Andava espulso, ma sulla stessa azione c’è…”

AlbiolIl Calcio Napoli ha vinto, con merito, il match con il Verona. Una partita importante, che veniva dopo la settimana di polemiche post Udinese-Napoli e, soprattutto, la sentenza del Giudice Sportivo su Higuain. Il Napoli si è lasciato alle spalle tutti i fantasmi del passato, e ha conquistato 3 punti importanti, che gli permettono di allontanare momentaneamente la Roma e di riavvicinarsi alla Juventus, ora a +6. Nel post-gara, ci sono state però diverse proteste da parte dell’Hellas Verona per un episodio da moviola che ha coinvolto il calciatore del Napoli, Raul Albiol. Il difensore azzurro, durante un calcio d’angolo, e stato strattonato da Pisano, il quale gli ha strappato la maglietta da gioco.

Lo spagnolo, allora, è andato a protestare veementemente contro il giudice di porta. Secondo Gigi del Neri, e anche secondo Riccardo Bigon, Albiol andava senz’altro espulso. Dello stesso avviso è anche Andrea De Marco, ex arbitro e moviolista per Premium Sport: “Albiol ha un atteggiamento sbagliato, perché si toglie la maglietta e continua a protestare. Doveva essere espulso. Ma, prima di questo episodio, c’è un rigore non dato al Napoli, perché Pisano strappa la maglia del difensore spagnolo. E’ palesemente calcio di rigore”. 

Potrebbe anche interessarti