Addio Cavani, Chiariello: “Ecco cosa fece De Laurentiis per trattenerlo…”

Chiariello CavaniNel corso della trasmissione “Il bello del Calcio” in onda sul Canale 21, Umberto Chiarello ha rivelato un interessante retroscena sulla cessione di Cavani: De Laurentiis avrebbe tentato fino all’ultimo di trattenerlo. Il Presidente del Calcio Napoli, infatti, non avrebbe accettato di buon grado la cessione del talento uruguayano e sarebbe arrivato ad offrire uno stipendio di 7,5 milioni di euro netti all’anno pur di farlo restare a Napoli. Com’è andata a finire lo sappiamo tutti: il Matador ha rispedito la proposta al mittente ed è volato a Parigi. Questa rivelazione, però, sottolinea come Aurelio De Laurentiis non venda facilmente i propri campioni e ciò fa sperare per il futuro di Gonzalo Higuain, su cui a giugno, di sicuro, fioccheranno le offerte.

LEGGI ANCHE
Biglietti Napoli-Benevento: prezzi bassi per il derby campano

Chissà se il numero uno azzurro proporrà la stessa cifra anche al Pipita pur ti tenerlo ancora qualche anno all’ombra del Vesuvio e chissà questa volta quale sarà la risposta del calciatore. I tifosi, naturalmente, sperano di poter ammirare le gesta dell’argentino ancora a lungo, anche perché non è facile trovare un attaccante che assicuri i numeri impressionanti del numero 9 azzurro.

Potrebbe anche interessarti