Corbo: “Ecco perché gli arbitri sbagliano contro il Napoli”

Corbo dice la sua: " Napoli arrogante, la partita è stata preparata male...."

Antonio Corbo, editorialista di Repubblica, ha parlato della situazione del Calcio Napoli, durante la trasmissione “Ne parliamo il Lunedì” in onda su Canale 8: “Gli arbitri quando dirigono gli azzurri non hanno paura di commettere errori perché il club di De Laurentiis non è protetto, non ha nessun peso politico, mentre se sbagliano contro la Juventus sono dolori. Il potere, in questo momento, è nella mani di un blocco formato da Juventus, Inter, Fiorentina, Sassuolo e Bologna. Mentre il Napoli… sta alle Maldive. De Laurentiis ha diritto di andare in vacanza, ma quando lui non c’è il Napoli è scoperto, quando invece doverebbe essere un dirigente al suo post. La società azzurra non è un club forte, basta vedere cosa accade a Castel Volturno, sempre sotto assedio dai procuratori che spingono per bonus, rinnovi contrattuali e promesse”.

Ancora una volta si torna a parlare della sudditanza che gli arbitri provano nei confronti di alcuni grandi Club. Il giornalista, dunque, accusa la società partenopea di non essere riuscita a costruirsi una posizione politica in questi anni.

LEGGI ANCHE
Jorginho vicino all'addio, l'agente: "Contratto pronto col City. Se salta l'accordo..."

 

Potrebbe anche interessarti