Ventura: “Per 45 minuti non abbiamo fatto nulla. Nel secondo tempo, invece…”

VenturaIl Calcio Napoli ha vinto contro il Torino per 2-1 e consolida il secondo posto in campionato. Una partita che sembrava essersi chiusa nel primo tempo, grazie alla reti di Higuain e Callejon. Poi, l’improvviso gol di Bruno Peres che ha riaperto la partita. Rammarico quindi per i i tifosi granata, e per il tecnico Ventura. Ecco cosa ha detto ai microfoni di Mediaset Premium: “In 45 minuti abbiamo visto la partita, non abbiamo fatto un tiro in porta. Nel secondo tempo invece abbiamo riequilibrato la gara. Siamo stati troppo ansiosi e paurosi, non riesco a giustificare il primo tempo se non così. Speravo in una serata diversa“.

Prosegue: “Qualcuno già in vacanza? No, non mi permetto di dire questo. I ragazzi vanno comunque ringraziati, perché ci mettono sempre tutto quello che hanno. L’anno prossimo? Non rispondo più alle domande sul mio futuro. Ho due anni di contratto, sto lavorando per il futuro e resto quindi a Torino“.

Potrebbe anche interessarti