Napoli-Frosinone da sold out, ecco come si festeggerà la conquista della Champions League

Stadio-San-Paolo-in-versione-Champions-LeagueIl Calcio Napoli chiuderà la propria stagione in casa, al San Paolo. Tre mesi di pausa e poi rivedremo gli azzurri giocare un nuovo campionato e molto probabilmente la Champions League. I tifosi non voglio perdersi il match contro il Frosinone e festeggiare il probabile secondo posto in campionato, che significherebbe anche la Champions diretta. Ed è per questo motivo le biglietterie sono state prese d’assalto. Secondo quanto riportato da Il Mattino, fino a ieri sera sono stati venduti circa 41mila biglietti, 48mila in totale le presenze fino a questo momento considerando anche gli abbonati.

I distinti sono completamente esauriti, pochissimi invece i biglietti per le curve e le tribune. Non sarà un tutto esaurito ma quasi sicuramente si conteranno più di cinquantamila presenze al San Paolo. Sarebbe la quarta volta (dopo Inter, Milan e Roma) quest’anno che il Napoli sfonda quota cinquantamila ticket venduti. Il settore ospiti invece rimane fino ad ora quasi “vuoto” con solo centosessanta tagliandi venduti a fronte dei quattromila disponibili.

LEGGI ANCHE
Sky annuncia: "Giaccherini al Napoli, ci siamo!" Ecco le cifre dell'affare

Le curve preparano già i festeggiamenti con alcuni striscioni da esporre durante la gara. Anche la stessa società sta preparando a qualche sorpresa. Pare infatti che, in caso di vittoria, risuonerà l’inno della Champions in tutto lo stadio, per festeggiare così il traguardo raggiunto. La festa è pronta, il San Paolo pure!

Potrebbe anche interessarti