Classifica Serie A senza errori arbitrali: guardate la posizione del Napoli…

 

foto sscnapoli.it
foto sscnapoli.it

Un altro campionato di Serie A si è concluso. Come ogni anno, non sono mancati episodi arbitrali che hanno inciso in maniera decisiva sull’andamento di alcuni match. Espulsioni ingiuste, rigori non concessi o del tutto regalati e fuorigioco non fischiati sono solo alcuni degli errori a cui la maggior parte degli arbitri italiani ha fatto fronte nel corso di questa lunga stagione. Non ci permettiamo di fare i professori (e ci mancherebbe altro), perché questo è da sempre uno dei mestieri più difficili. Facile giudicare un episodio dopo averlo visto e rivisto in più di un occasione in televisione. Speriamo che l’introduzione della tecnologia possa in questo senso limitare tali problematiche. Ne sapremo qualcosa in più tra qualche anno. Fatto sta che, facendo un bilancio degli errori a favore e di quelli contro a cui sono state soggette le 20 squadre del massima serie italiana, la classifica finale racconterebbe una storia che è ben lontana da quella  che è la realtà dei fatti.

Il Calcio Napoli, infatti, sarebbe Campione d’Italia a quota 85, a +2 sui bianconeri e a +6 sulla Roma rispettivamente 2° e 3°. Palermo, Frosinone e Verona in B col Carpi salvo a 40. Di seguito, la classifica stilata dal sito web superscommesse.it:

 

Potrebbe anche interessarti