Crespo rassicura i tifosi azzurri: “Higuain? Al Napoli è felice, resterà”

Gonzalo Higuain oggi è l’attaccante argentino più importante del nostro campionato ma prima di lui tanti altri argentini hanno compiuto delle gesta incredibili che hanno contribuito a creare in Italia il mito del bomber albiceleste. Tra questi c’è sicuramente Hernan Crespo che ha indossato le maglie di Inter, Lazio, Milan, Parma e Genoa ed ha fatto innamorare tanti tifosi italiani. In un’intervista rilasciata al sito sportivo Calciomercato.com, l’ex campione ha parlato di Higuain, del Napoli e del rapporto che ha con la città e con i napoletani  pur non avendo mai vestito la maglia azzurra. “Quando vengo a Napoli ricevo tanto affetto, mi vogliono tutti bene.  Non so quale sia il motivo, qualcuno mi dice “perché sono argentino” ed ha ragione. C’è un legame speciale tra la città e noi argentini.”

Tirando in ballo l’Argentina, l’ex calciatore ha detto la sua su Higuain e sulla concorrenza spietata nel reparto offensivo dell’albiceleste che spesso ha messo in cattiva luce proprio il Pipita: “Gonzalo deve essere all’altezza di Messi, Auguero e tanti altri campioni. E’ un bravo attaccante e segna in tutti i modi, quest’anno ha proprio esagerato.

Infine, Crespo ha individuato l’ultimo tassello che manca ad Higuain per diventare un grande come Batistuta e gli altri argenti del passato: “Higuain deve vincere perché è questo che conta. Può farlo nel Napoli che cresce continuamente e se giocherà così allora può veramente vincere tante cose. Se dovesse andare via? Sinceramente qui lo vedo felice e carico, non so cosa potrebbe attrarre Higuain lontano da Napoli. Non conosco le sue idee per il futuro ma credo che resterà.”

Potrebbe anche interessarti