Europei e Copa América: ecco come seguire i 5 obiettivi di mercato del Napoli

 

Calciomercato napoliCon la fine del campionato, tutte le attenzioni del Calcio Napoli sono rivolte al calciomercato. L’obiettivo, come ogni anno, è quello di costruire una squadra all’altezza per non deludere le aspettative di quegli oltre 6.000.000 di tifosi sparsi per il Mondo. La prossima stagione vedrà tra l’altro gli azzurri impegnati anche in Champions e quindi l’esigenza di colmare alcuni vuoti al fine di rafforzare un organico già di suo fortissimo, c’è. Di seguito vi proponiamo i 5 principali profili seguiti dal DS partenopeo, Crisitano Giuntoli, che potrebbero in un prossimo futuro calzare la casacca azzurra.

Šime Vrsaljko

24 anni, difensore laterale croato in forza al Sassuolo. Con la sua continuità, quest’anno ha contribuito in maniera decisiva alla qualificazione dei neroverdi ai preliminari della prossima Europa League. A partire dal 10 giugno sarà impegnato con la sua nazionale per gli europei francesi dove dovrà vedersela con Spagna, Repubblica Ceca e Turchia (girone D). L’ostacolo maggiore è rappresentato dall’Atletico Madrid che offrirebbe al giocatore uno stipendio più alto rispetto a quello proposto dal Napoli. Si saprà qualcosa in più nelle prossime ore.

Fábio Henrique Tavares

Dalle sue parti è anche noto come Fabinho. Nato a Campinas nei pressi dello stato brasiliano di San Paolo il 23 ottobre del 1993 (22 anni), è un difensore militante nel Monaco dal 2013. Si tratta dell’ultima suggestione azzurra viste le difficoltà nell’ arrivare a Vrsaljko. Ha debuttato in Copa América nel match tra Brasile ed Ecuador nella prima partita del girone B formato inoltre da Haiti e Perù.

Piotr Sebastian Zieliński

Centrocampista polacco, classe 1994 di proprietà dell’Udinese ma in prestito all’Empoli con cui quest’anno ha giocato 35 partite mettendo a segno anche 5 gol. Lo scorso 31 maggio il ct della Polonia Adam Nawalka l’ha inserito nella lista dei 23 partenti per la Francia. La sua squadra farà parte del girone C al pari di Germania, Irlanda del Nord ed Ucraina. Tra Napoli e Udinese ballano 4 Mln. Anche il Liverpool è interessato al giocatore.

Héctor Miguel Herrera López

Tra i numerosi nomi che girano, questo è sicuramente il più caldo. Il centrocampista 26enne del Porto vorrebbe cambiare aria e il club di De Laurentiis sarebbe destinazione più che gradita. Attualmente è impegnato con la sua selezione per la Copa América dove debutterà lunedì alle 2:00 (17:00, ora locale) nel match contro l’Uruguay. Il Messico è inserito nel girone C insieme anche a Giamaica e Venezuela. Ultima curiosità: nel suo palmarès spicca un oro olimpico ottenuto nel 2012 in finale contro il Brasile nella precedente manifestazione londinese.

Gianluca Lapadula

Dulcis in fundo: l’attacco. Un reparto che, ad occhio, non necessiterebbe di manipolazioni. Con l’ormai sempre meno probabile permanenza di Gabbiadini, occorre tutelarsi con un vice-Pipita all’altezza. Il nome in questione è quello di Lapadula. Di origini peruviane, è nato a Torino il 7 febbraio del 1990 (26 anni). E’ un attaccante dinamico dotato inoltre di una grande forza fisica. Nella stagione appena trascorsa si è messo in luce segnando 27 gol con la maglia del Pescara (che tra l’altro è in finale di play-off per la A contro il Trapani) guadagnandosi il titolo di capocannoniere del campionato cadetto. Diversamente da quelli precedentemente citati, Lapadula non sarà impegnato in alcuna competizione nazionale essendo stato scartato da Conte nei 23 convocati.

Tutte le partite della Copa América e dell’Europeo saranno visibili in esclusiva su Sky sui canali sport e calcio.

Potrebbe anche interessarti

Su questo sito web utilizziamo strumenti di prima o terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy