TV Stato Cinese, Ibanez: “L’offerta per Higuain c’è, ma il Napoli lo cederà solo se…”

 

EAST RUTHERFORD, NJ - NOVEMBER 15: Gonzalo Higuain #9 of Argentina points to the corner in the first half against Ecuador during a friendly match at MetLife Stadium on November 15, 2013 in East Rutherford, New Jersey. (Photo by Elsa/Getty Images)

Nelle ultime ore è circolata la notizia di un’offerta da parte del club cinese Hebei, che avrebbe offerto al bomber del Calcio Napoli Gonzalo Higuain la cifra mostruosa di 50 milioni di euro netti a stagione. Secondo le fonti di stampa italiane il giocatore avrebbe subito declinato l’offerta perché non sarebbe interessato a lasciare il continente europeo nemmeno per una cifra del genere.

La redazione di CalcioNapoli24 però ha cercato di approfondire la questione, chiedendo informazioni a Javer Ibanez, giornalista iberico esperto di calcio orientale, che ha rivelato importanti novità, le quali – se fossero confermate –  potrebbero aprire, nei prossimi giorni, scenari del tutto inaspettati: “L’offerta per Higuain c’è stata e da quello che mi risulta non è stata rifiutata nè dal Napoli nè dal giocatore. Anzi il Napoli starebbe pensando prima a mettere sotto contratto l’attaccante dell’Arsenal Giroud, per poi eventualmente cedere Higuain”.

Il giornalista che qualche giorno fa aveva dato anche lo scoop dell’approdo in Cina di Pellé, con tante di cifre astronomiche, parla poi anche dell’offerta  fatta dall’Hebei al Napoli: “Al momento non girano cifre attendibili. Difficilmente però la cifra si avvicinerebbe a quella presente nella clausola rescissoria. In ogni caso dovrebbe essere comunque un’offerta molto importante, capace di far vacillare il Napoli, che prontamente avrebbe chiesto informazioni proprio su Giroud. In ogni caso da quello che sono riuscito a reperire da fonti cinesi molti attendibili, il Napoli non si priverà di Higuain se prima non metterà sotto contratto il suo eventuale sostituto“. 

Potrebbe anche interessarti