Ag. Koulibaly rifiuta il rinnovo: “Kalidou vuole andare via, lo vogliono queste 2 squadre”

Koulibaly

Dopo il fulmine a ciel sereno arrivato in casa Napoli, con l’ormai prossimo trasferimento di Gonzalo Higuain alla rivale di sempre, la Juventus, ad incalzare la voce degli scontenti si aggiunge Bruno Satin, agente del difensore del Calcio Napoli Kalidou Koulibaly, che è tornato a parlare della situazione del suo assistito ai microfoni di radio CRC.

Queste le sue dichiarazioni: “Voglio essere chiaro, sono stato sabato scorso a Dimaro e abbiamo fatto il punto sulla situazione. Questa è stata abbastanza tesa negli ultimi tempi e purtroppo non siamo ancora giunti ad un punto d’incontro. Non so cos’abbiano capito i dirigenti ma la voglia del giocatore è ancora quella di andar via, non di rinnovare, anche perché non si vedono segnali da parte del club. Ci dicono che è un ottimo giocatore ma dall’offerta di rinnovo lo si mette in dubbio.

L’anno scorso il club ha pensato di mandarci via e dicevano che il ragazzo non era concentrato, poi dopo la scorsa stagione Koulibaly ha dimostrato tutte le sue qualità. Kalidou potrebbe decidere di restare un anno inserendo nel contratto una clausola non alta come quella del Pipita. Ancora non si capisce chi abbia fatto l’affare, se il Napoli o la Juve, certo per i tifosi è una bella delusione.

Se il Napoli deciderà di trattenere il mio assistito deve farci altre proposte, attualmente non ci sono margini per rinnovare. Ai tifosi posso dire di stare tranquilli perché se andrà via non andrà alla Juve, non andrà a rinforzare la concorrenza. Il Chelsea e l’Everton sono ancora interessate, cercano un centrale di livello.”

Potrebbe anche interessarti