Lione, Aulas ammette: “Grande offerta del Napoli per Tolisso, ma resisteremo finché non…”

Corentin Tolisso

In questo mercato incandescente e ricco di colpi di scena, il Napoli è sempre alla ricerca di un grande centrocampista da regalare a Maurizio Sarri. Proprio in quest’ottica nelle ultime ore si è paventata l’ipotesi di un’accordo di massima tra il Napoli e il calciatore del Lione Corentin Tolisso, seguito già da un po’ da Cristiano Giuntoli e suoi collaboratori. Una trattativa certamente non facile con il club transalpino, che però sembrerebbe avere molti più spiragli da quando il Napoli ha aumentato notevolmente l’offerta fatta al presidente del Lione Aulas per il suo centrocampista. Il Lione sembrerebbe finalmente tentennare sull’incedibilità del giocatore.

Però a smorzare (almeno apparentemente) l’entusiasmo dei tifosi c’ha pensato lo stesso numero uno del club francese che – intervenuto ai microfoni di FootMercato – ha dichiarato: “L’offerta da parte del Napoli per Tolisso è vera, conosco bene De Laurentiis, è una persona che ho piacere d’incontrare dentro e fuori dal campo, ma noi stiamo resistendo all’offerta azzurra. Vogliamo che Corentin resti con noi e anche il giocatore la pensa allo stesso modo”.

Parole che sembrerebbero chiudere ad un’eventuale cessione, ma poi l’energico patron apre uno spiraglio e continua: “Nello stesso tempo, però, temo il giorno il cui il Napoli ufficializzerà la cessione di Higuain alla Juventus. In quel caso gli azzurri avranno ancora più soldi per poter comprare Tolisso.”  Il Calcio Napoli è avvisato, per il suo obiettivo ci vorrà un ulteriore sforzo economico.

Potrebbe anche interessarti