Milik: “Segnare al San Paolo era il mio sogno. Tifosi? Un po’ pazzi, ma fantastici!”

Arek Milik

Il Napoli ha vinto 4-2 contro il Milan, conquistando così i primi 3 punti della stagione. Grande protagonista dell’incontro Arek Milik. Il bomber venuto dalla Polonia per sostituire Higuain non ha tradito le attese, ed è andato subito a segno nel debutto con la maglia azzurra al San Paolo. Tanta emozione per il bomber, intervistato da Mediaset Premium a fine gara. Ecco cosa ha detto Milik:

Sono molto felice per questa doppietta era il mio sogno segnare al San Paolo al debutto. C’è un grande feeling con i tifosi napoletani. Sono persone che amano il calcio, sono fantastici anche se un po’ matti! Sono felice di giocare qui, dobbiamo continuare così e pensare già al prossimo incontro. Pressione dopo i 36 gol di Higuain? Non ci penso. Gonzalo ora gioca alla Juventus. Io farò il mio meglio in campo e basta“.

Potrebbe anche interessarti