MESSAGGIO POLITICO ELETTORALE

Dopo Tonelli si ferma Chiriches: in difesa è emergenza. Migliora Giaccherini

Vlad ChirichesLa stagione è appena cominciata, ma Sarri deve già fare i conti con i primi problemi provenienti dall’infermeria. Con la situazione di Tonelli ancora in fase di stallo, un altro difensore azzurro starà fermo ai box per diverso tempo. Si tratta di Vlad Chiriches, che si è infortunato nei giorni scorsi in una seduta di allenamento della sua Nazionale.

L’infortunio è apparso subito abbastanza grave, ma, per fortuna, non quanto era stato ipotizzato in Romania (dove si paventava la possibilità di un’operazione chirurgica). Per il difensore, infatti, si tratta di una piccola lesione al corno posteriore del menisco sinistro mediale e gli è stata effettuata un semplice artroscopia per pulire il ginocchio da eventuali frammenti.

Per lui si parla di 3-4 settimane di stop, poi tornerà a disposizione di Sarri. Salterà, certamente, l’esordio in Champions League, e questo mette al ct azzurro non poca ansia, visto che potrà disporre solo di tre centrali di ruolo: Albiol, Koulibaly e Maksimovic, nella speranza che i tempi di recupero del difensore rumeno non si allunghino.

Dall’infermeria, però, arriva anche una buona notizia: Giaccherini è guarito, si sta allenando con i compagni e il suo ritorno in campo è ormai imminente.

Potrebbe anche interessarti