Napoli, Sarri ritrova tutti i nazionali: la possibile formazione contro il Palermo

Sarri

Con i rientri di Hysaj, Mertens e Rog, Maurizio Sarri può riabbracciare, finalmente, tutti i nazionali. Rosa al completo, quindi, per il tecnico del Calcio Napoli, che ora dovrà pensare a quale formazione schierare contro il Palermo. Un nodo non semplice da sciogliere, perché gli azzurri saranno impegnati martedì prossimo all’esordio in Champions League contro la Dynamo Kiev. Inoltre, il Napoli giocherà in notturna, e rientrerà subito a Castel Volturno. Poi, lunedì subito alla volta di Kiev. Uno stress al quale questa squadra non è ancora del tutto abituata. Ed è per questo che nella mente del tecnico si sta facendo largo l’ipotesi di turnover.

In particolare, i nodi da sciogliere riguardano i due ruoli dell’attacco. Certo il posto di Callejon, si profila una doppia staffetta tra Mertens-Insigne e Milik-Gabbiadini. Lorenzo non è stato convocato dal c.t. Ventura, ed è rimasto a completa disposizione di Sarri. Gabbiadini, invece, nonostante la convocazione non è sceso in campo nel match di qualificazione contro Israele. Probabile che proprio i due italiani completeranno il reparto assieme a Callejon.

In difesa non dovrebbero esserci cambi. A centrocampo, invece, probabile l’inserimento dal primo minuto di uno dei 3 nuovi acquisti. Poco probabile il nome di Marko Rog, rientrato solo ieri e ancora da valutare. A Diawara (ancora lontano dalla miglior condizione), il tecnico potrebbe preferire Zielinski per preservare uno dei 3 titolari a centrocampo.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più