Dinamo Kiev-Napoli, Sarri: “Non pensavo di arrivarci, voglio vedere questo domani”

Maurizio SarriParte domani l’avventura del Napoli in Champions League. Si riparte da Kiev dopo averla salutate tra le lacrime di Higuain al San Paolo contro l’Arsenal. L’ultima volta che gli azzurri, guidati da Benitez, disputarono la massima competizione continentale per club si arresero nella fase a gironi, nonostante i 12 punti. Inevitabile fu la retrocessione in Europa League.

Questa volta l’obiettivo è quello di superare questa fase e bissare la qualificazione agli ottavi. L’impresa riuscì a Walter Mazzarri, uscito malconcio dalla trasferta di Londra contro il Chelsea, che poi avrebbe alzato al cielo l’ambito trofeo.

Tante sono le speranze di riuscirci. Il Napoli grazie al suo piazzamento nel ranking Uefa per club (17esimo) è partito dalla seconda fascia garantendosi un girone abbordabile, ma non certo facile.

Di seguito le dichiarazioni più importnati della vigilia di mister Sarri:

“E’ una squadra fisicamente molto avanti, hanno organizzazione offensiva, ma nel loro campionato si vede poco perché dominano e giocano con i centrali difensivi a centrocampo. Il girone è equilibrato, hanno tutte e quattro le partecipanti la possibilità di passare. Sarà una gara difficile per la fisicità ed il ritmo che possono imporre ed hanno anche buone qualità.

Vorrei vedere una forte personalità, la stessa che mostriamo in campionato, imponendo la propria filosofia anche in Europa. E’ chiaro che non pensavo di arrivarci, ho sempre fatto questo lavoro come una grande passione. Non mi sono mai posto obiettivi, ma solo di divertirmi e ci sono riuscito per 25 anni. Mi fa piacere essere qui in Champions, ma è chiaro che non mi accontento, quando vinco mi diverto un po’ di più. 

Ci sono ballottaggi e ci saranno spesso. Gabbiadini lo sto vedendo bene, scherza ed è più sorridente. Nonostante abbia attraversato un agosto difficile, credo ne sia uscito con grande serenità”. 

 

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più