Dinamo Kiev-Napoli, Reina: “Inizio grandioso, ecco cosa ci aspettiamo da Milik”

Pepe ReinaQuasi uno spettatore non pagante questa sera durante l’incontro Dinamo Kiev-Napoli, valevole per la prima giornata del girone B di Champions League, vinta dalla squadra partenopea con il risultato di 1-2, grazie alla decisiva doppietta (entrambi i gol siglati di testa) dell’attaccante polacco Arkadiusz Milik, alla sua terza rete complessiva nella competizione per club più importante d’Europa. Pepe Reina, tuttavia, da grande trascinatore qual è non ha mancato di dire la sua sul match e di spronare i suoi compagni a fare meglio, nonostante il buon avvio di Coppa.

Credo che potevamo gestire meglio la partita, anche se non è facile giocare fuoricasa in Champions, nonostante la superiorità numerica. Quello che conta davvero è aver cominciato col piede giusto“. Con la testa giusta ha cominciato sicuramente Milik, sul quale Reina ha affermato: “Da lui e da Manolo (Gabbiadini ndr) ci aspettiamo tanti gol, ma comunque tutti i nuovi arrivati si sono inseriti bene, anche perché siamo un gruppo molto unito, che lavora sempre sodo“.

Sul fatto, invece, che il Napoli finora abbia però subito molti gol in relazione alle poche gare giocate questo il pensiero di Reina: “La nostra forza deve essere la difesa, ma quando fai tanti gol poi conta relativamente, perché poi le partite le vinci comunque. Dobbiamo difendere bene e meglio, solo così diventeremo veramente difficili da battere“.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più