Napoli-Bologna 3-1 : video gol, cronaca e tabellino

Milik
foto sscnapoli.it

NAPOLI-BOLOGNA 3-1

NAPOLI: Reina, Hysaj, Albiol, Koulibaly, Strinic (66′ Ghoulam), Zielinski, Jorginho (73′ Allan), Hamsik, Callejon, Gabbiadini (61′ Milik), Insigne. All. Sarri

A disp.: Rafael, Sepe, Giaccherini, Allan, Maggio, Mertens, Maksimovic, Rog, Ghoulam, Diawara, Tonelli, Milik.

BOLOGNA: Da Costa, Kraft, Oikonomou, Gastaldello, Torosidis (83′ Masina), Taider, Nagy (61’Donsah), Dzemaili, Di Francesco, Verdi, Krejci (73′ Rizzo). All. Donadoni

A disp.: Sarr, Ravaglia, Mbaye, Maietta, Helander, Masina, Donsah, Morleo, Rizzo, Pulgar, Mounier, Floccari.

RETI: 14′ Callejon (N), 56′ Verdi (B), 67′ Milik (N), 77′ Milik

ESPULSI: 80′ Kraft (B)

AMMONITI: 10′ Taider (B)

Non una partita da stropicciarsi gli occhi, ma il Napoli porta comunque a casa – meritatamente – altri tre punti, grazie al successo per 3-1 sul Bologna nell’anticipo serale della 4^ giornata di Serie A e guarda – in attesa delle gare di domani tutti dall’alto verso il basso. Eppure il primo acuto della gara è della squadra in trasferta: al 4′, infatti, tiro insidioso di Blerim Dzemaili dal limite dell’area, ma il numero uno azzurro Pepe Reina vola in tuffo e devia in angolo il siluro dell’ex Calcio Napoli. Dopo l’iniziale pericolo, però, la squadra di mister Maurizio Sarri comincia pian piano ad imporre il suo gioco, finché al 14′ non arriva la rete del vantaggio di Josè Callejon, ben imbeccato sul secondo palo da un cross a rientrare di Insigne: facile il suo colpo di testa nell’angolo opposto.

[youtube height=”HEIGHT” width=”WIDTH”]https://www.youtube.com/watch?v=jme69rNqqT4[/youtube]

Al 25′ prova il bis Manolo Gabbiadini, ma il suo tiro dal limite termina fuori di poco. I padroni di casa dominano in lungo e in largo, ma senza creare grattacapi al numero uno avversario, se non con un tiro dalla lunga distanza di Hamsik sul finire del primo tempo, facilmente bloccato, però, da Da Costa.

La seconda frazione di gioco si apre con un tiro da fuori per parte: al 48′ ci prova Verdi, al 50′ è la volta di Hamsik, ma entrambe le conclusioni sono neutralizzate dai portieri. Per nulla impeccabile, invece, Reina al 56′, quando si fa sorprendere da un tiro dai 30 metri di Verdi, potente ma centrale, regalando così il pareggio al Bologna.

[youtube height=”HEIGHT” width=”WIDTH”]https://www.youtube.com/watch?v=ymOD_3D9w8A[/youtube]

Passano appena 11′ però e il Napoli torna nuovamente in vantaggio grazie al centravanti polacco Milik, abile ad anticipare l’uscita del portiere con un delicato pallonetto di sinistro. Da sottolineare anche la splendida imbeccata di capitan Hamsik.

[youtube height=”HEIGHT” width=”WIDTH”]https://www.youtube.com/watch?v=ZS4v-KbWTNc[/youtube]

Clamoroso, invece, il gol divorato da Insigne al 75′, che solo davanti alla porta spedisce il cross basso di Allan alle stelle. A chiudere il match ci pensa comunque ancora Milik, che appena due giri di lancette più tardi batte Da Costa con un sinistro potente e preciso che termina nell’angolino alla destra del portiere ospite.

[youtube height=”HEIGHT” width=”WIDTH”]https://www.youtube.com/watch?v=oYH-FF5sHYg[/youtube]

Le ultime velleità di rimonta le spegne poi lo stesso Kraft, beccandosi un cartellino rosso diretto e lasciando i propri compagni in inferiorità numerica a 10′ dal termine della partita, che di fatti finisce 3-1.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più