Champions League, Napoli-Benfica: ecco quale potrebbe essere l’11 scelto da Sarri

napoli benfica Sarri

Il Calcio Napoli si appresta a chiudere il ciclo “terribile” di settembre. Una partita ogni 3 giorni per gli azzurri, impegnati sul doppio fronte campionato-coppa. Dopo l’importante successo ottenuto contro la Dinamo Kyev, il Napoli di Maurizio Sarri si ripresenta sul palcoscenico più prestigioso: la Champions League. La partita contro il Benfica sarà una di quelle da non sbagliare, perché un altro successo potrebbe voler dire avere già mezzo piede agli ottavi. Nel corso delle settimane, Sarri ha fatto ruotare spesso i suoi giocatori, ottenendo ottimi risultati. L’unico mezzo passo falso, infatti, è stato rappresentato dallo 0-0 contro il Genoa. Per il resto, soltanto vittorie.

Domani sera, però, Sarri non farà nuovamente turnover ma si affiderà ai suoi uomini più fidati. Nessuna novità in difesa, con il quartetto Hysaj-Albiol-Koulibaly-Ghoulam. A centrocampo rientra Allan al posto di un ottimo Zielinski, che potrebbe rappresentare una valida alternativa nel corso della gara. Il brasiliano sarà affiancato, come sempre, da Jorginho ed Hamsik.

In attacco, invece, due novità. Giocherà l’imprescindibile Callejon, sempre titolare in questo inizio di stagione. Rispetto alla partita col Chievo, invece, cambieranno due pedine. Gabbiadini e Insgne, infatti, si siederanno in panchina per fare spazio alla coppia Mertens-Milik. Insomma, Sarri si affida a quelli che potremmo considerare i “titolarissimi”, per quella che rappresenta già la partita più importante della stagione.

Potrebbe anche interessarti