Insigne: “Chiediamo scusa ai tifosi. Napoli da Scudetto? Non l’abbiamo mai detto”

Lorenzo Insigne

Oltre al tecnico Sarri, per il Napoli ha parlato, a fine gara, anche Lorenzo Insigne. Ecco cosa ha detto ai microfoni di Mediaset Preium: “Stiamo un po’ giù di morale, ma dobbiamo pensare già alla partita di mercoledì. Quest gara è stata decisa dagli episodi, dobbiamo stare tranquilli e lavorare come sappiamo. Capitano sconfitte del genere, soprattutto se contro avversari come la Roma, che di certo non è l’ultima arrivata. Comunque, al di la dell’avversario, ci tengo a chiedere scusa ai tifosi per questa sconfitta“.

Prosegue: “Scudetto? Noi non ne abbiamo mai parlato, ma sono stati i giornali a farlo. Noi abbiamo sempre fatto il massimo in campo per vincere le partite. Il perché della sconfitta? Oggi è mancata intensità. Abbiamo giocato sotto ritmo, ma non so da cosa dipenda. Anche a Bergamo abbiamo giocato così...

LEGGI ANCHE
Pistocchi: "Qualcuno protesta per Strinic e Valeri fischia un rigore che non c'è"

Potrebbe anche interessarti