CLASSIFICA. Squadre più giovani di Serie A: Milan primo, Napoli davanti a tutte le big

Napoli Calcio

Spesso il campionato di Serie A viene considerato povero (calcisticamente parlando) e vecchio. Negli ultimi tempi, infatti, sono stati diversi i giocatori over 30 arrivati nel nostro campionato, in cerca di una “seconda giovinezza”. Anche i club più importanti hanno preferito affidarsi a giocatori più anziani anziché cercare di lanciare giovani calciatori dal promettente avvenire. Non è un caso allora che, proprio la Juventus (prima in classifica e pronta a vincere il sesto scudetto di fila) sia una tra le squadre più anziane del nostro campionato, dietro soltanto al Chievo Verona, la più vecchia di Serie A.

Non sempre però, per vincere, è necessario affidarsi a giocatori già rodati e con diverse primavere alle spalle. Lo sa bene il Milan, attualmente secondo in classifica a -2 dai bianconeri. La squadra di Montella, infatti, ha un’età media per partita di 25 anni, e guida questa particolare classifica. Un risultato dettato soprattutto da esigenze economiche, in attesa dell’imminente passaggio di proprietà. E il Napoli? Gli azzurri si inseriscono esattamente a metà classifica. Un buon risultato, perché la squadra di Sarri ha un’età media per partita di 26,4. E con questo risultato, gli azzurri si mettono davanti a tutte le big del campionato: Fiorentina, Roma, Inter e Juventus. Solo Milan e Lazio, hanno fatto meglio. Di seguito, la classifica completa:

Classifica età media Serie A

Fonte: Transfermarkt.it

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più