Sarri: “Contento per la prestazione. Milik? Tempi di recupero ridotti”

Foto: sscnapoli.it
Foto: sscnapoli.it

Dopo un periodo difficile il Napoli si è ritrovato in terra turca. Gli azzurri hanno conquistato un buon pareggio, che però sta stretto a fronte delle tante occasioni sprecate. Contento della prestazione è il tecnico partenopeo Maruzio Sarri. Ecco cosa ha detto a fine gara, ai microfoni di Mediaset Premium: “Dopo un periodo difficile, abbiamo disputato due ottime partite. Sono contentissimo della prestazione. Gabbiadini? Ha fatto una buona gara nel primo tempo, meno bene nel secondo. E’ comunque un rientro positivo. Callejon centravanti? L’abbiamo fatto l’anno scorso in Europa League. Per noi Jose è un ragazzo che ci da tanto in fase difensiva. Toglierlo dalla posizione di esterno può essere rischioso. Ma è un ruolo, quello di centravanti, che può fare”.

Prosegue: “Hysaj? Non è in un grande momento di condizione. Assieme ad Allan, il settore di destra ci ha sempre garantito una fase difensiva di buon livello, meno in fase offensiva. Milik? Ha i tempi di recupero di qualsiasi ragazzo che si rompe un crociato. Ha una determinazione feroce. I sui tempi di recupero saranno leggermente più corti di quelli medi, ma certamente non rientrerà in due mesi. Se mi metto a rimpiangere su episodi ed infortuni, darei alibi alla squadra. Ci dispiace del suo infortunio, ma non possiamo piangerci addosso. Di Milik parliamone quando rientrerà“.

Potrebbe anche interessarti