Napoli-Dinamo Kiev 0-0: cronaca e tabellino

Dries Mertens

Finisce 0-0 il match di Champions League tra Napoli e Dinamo Kiev. Gli azzurri non riescono a battere la squadra ucraina e saranno costretti a giocarsi la qualificazione nell’insidiosa trasferta di Lisbona. I primi 45 minuti vedono un Napoli timoroso, che lascia insolitamente campo alla Dinamo Kiev, venuta al San Paolo per giocarsi il tutto per tutto. Forse, ha pesato nella mente degli azzurri il pareggio tra Besiktas e Benfica, che di fatto ha riaperto totalmente i giochi qualificazione. Fatto sta che la squadra di Sarri crea molto poco, ed è spesso imprecisa. Emblematica è l’azione sprecata da Insigne, che inciampa da solo a pochi passi dalla porta avversaria. La Dinamo si difende con ordine ed attacca, consapevole che il pareggio non le servirebbe comunque a nulla per agganciare il terzo posto del girone. Il Napoli però non riesce a far male. Non si accende Callejon, così come Mertens, servito con degli improbabili cross.

Il copione della partita non cambia ad inizio ripresa. Il Napoli non crea occasioni pericolose, se non un tiro debole e centrale di Insigne. La Dinamo, invece, va vicina al gol al 55′ con Sydorchuk, che da buona posizione spara altissimo. Al 65′ risponde Hmasik, con un tiro molto potente ma sul quale fa bella figura il portiere. Al 73′ gli azzurri sfiorano ancora il gol con il neo entrato Manolo Gabbiadini, con un sinistro a giro che si spegne a pochi centimetri dalla porta. Ci prova anche Mertens, ritornato sulla sua fascia di competenza, con un tiro a rientrare sul secondo palo che però si spegne sul fondo. Tanta delusione a fine gara, per l’ennesima occasione sciupata dal Napoli che, adesso, ha a disposizione due risultati su tre (vittoria e pareggio) contro il Benfica per volare agli ottavi.

Tabellino

Napoli-Dinamo Kiev  0-0

Napoli: Reina, Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam, Zielinski (78′ Allan), Diawara, Hamsik, Callejon, Mertens (85′ Giaccherni), Insigne (66′ Gabbiadini).

A disp.: Allan, Chiriches, Gabbiadini, Giaccherini, Jorginho, Maggio, Rafael.

Dinamo Kiev: Rudko, Morozyuk, Khacheridi, Vida, Makarenko, Yarmolenko, Sydorchuk (67′ Orikhovskyi) , Rybalka, Garmash, Tsygankov (60′ Gonzalez), Basedin (81′ Moraes).

A disp.: Antunes, Buyalskiy, Gonzalez, Korzun, Moraes, Orikhovskyi, Shovkovskiy.

Marcatori: – ; Ammoniti: Sydorchuk, Koulibaly

 

Potrebbe anche interessarti