Napoli-Sassuolo, Sarri: “Prestazione straordinaria, ma la squadra non è matura”

Maurizio SarriQueste le parole rilasciate da mister Sarri ai microfoni di Sky al termine di Napoli-Sassuolo: “Il Napoli non è che aveva il controllo della partita, ha fatto una prestazione straordinaria ed è anche difficile continuare a fornire questo tipo di prestazioni. Se si toglie questa partita da un contesto viene a pensare che siamo sfortunati, ma inserendola nel contesto, se sta succedendo spesso è perché abbiamo delle responsabilità. La prestazione è stata di alto livello, ma secondo me la squadra poi è mancata nella determinazione di voler chiudere la partita. La sensazione di avere il dominio non ha fatto avere la cattiveria di chiuderla. Abbiamo concesso pochissimo ma le opportunità sono state tante, era una partita da chiudere prima. La squadra non ha timori, non ha paure e sotto certi punti di vista mostra personalità, ma non dimostra grande maturità nel capire i momenti della gara.  Non so su che moduli si potrà andare, giocare con due attaccanti centrali senza averne neanche uno non mi sembra l’ideale. A me del mercato non me ne importa un’emerita pippa, mi annoia e non riesco a trovarci nessuno stimolo. Il gap dal terzo posto? A -4 fa freddo, ma io sono uno che soffre il caldo quindi va bene per ora così”.

Potrebbe anche interessarti