Ermal Meta ospite stasera a “Made in Sud”: “Ho sempre tifato Napoli”

NapoliErmal Meta, scrittore di alcune delle più belle canzoni italiane degli ultimi tempi, ha toccato il pubblico dell’ultimo Festival di Sanremo con la canzone “Vietato Morire”: opera biografica contro la violenza sulle donne. Questa sera sarà ospite della prima puntata di “Made in Sud”, il programma comico napoletano che quest’anno sarà presentato da Gigi D’Alessio, Fatima Trotta ed Elisabetta Gregoraci.

In attesa della diretta, il cantautore albanese è stato intervistato dai microfoni di Radio CRC ed ha confessato di essere sempre stato un grande tifoso del Napoli:Ho sempre simpatizzato per il Napoli e non lo dico solo adesso che mi trovo in questa meravigliosa città: lo dicevo sempre anche a chi tifava per altre squadre. La gente rimaneva stupita, mi chiedeva come fosse possibile dal momento che sono albanese. Eppure ho sempre portato Napoli ed il Napoli nel cuore”.

Del resto, anche in un’intervista rilasciata durante il Festival il cantautore aveva ammesso il suo attaccamento alla squadra ed, in particolare, una profonda stima per mister Sarri.

LEGGI ANCHE
Ancelotti: "Impauriti all'inizio, ci hanno castigato. Abbiamo possibilità di passare"

Potrebbe anche interessarti