Reina: “Sul primo gol potevo fare meglio. Higuain? Ora non si può fare più nulla…”

Queste le parole di Pepe Reina rilasciate al termine di Napoli-Juventus ai microfoni della Rai: “Abbiamo fatto una bella partita di nuovo, però il rammarico c’è, siamo usciti noi, c’è sicuramente da migliorare, da imparare, ma dobbiamo avere fiducia perché le prestazioni stanno arrivando, dobbiamo continuare così. La Juve come per tutti è ancora davanti a noi, ma noi dobbiamo ridurre quella distanza, migliorando e avvicinandoci sempre di più. Higuain? Non mi interessa il suo gesto, non si può fare più nulla ora, è un giocatore della Juve, chiedete a lui. Il primo gol? E’ una di quelle giocate che quando il difensore va a chiudere chiude il primo palo ma gli è passata sotto alle gambe. Noi potevamo fare meglio, anche io. La stagione del Napoli? Voglio parlare alla fine, ora sono chiacchiere, non è ancora finita la stagione. Vogliamo arrivare secondi, ma prima dobbiamo difendere il terzo posto”.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più