Sarri: “La Juve ci ha dato benzina. Spero che questi ragazzi restino al Napoli”

Foto sscnapoli.it

Le dichiarazioni di Maurizio Sarri a Mediaset Premium. Ecco cosa ha detto il tecnico del Napoli al termine del match dell’Olimpico: “Il doppio confronto con la Juve ci ha dato benzina. Ero convinto che i ragazzi stasera avrebbero fatto una partita di buon livello. I 10 minuti di difficoltà nel secondo tempo, sono dovuti al fatto che a volte abbiamo dei cali di concentrazione. Obiettivo? A fine anno tireremo le somme. Stasera era un passaggio importante. Facciamo più punti possibili fino alla fine, e poi vediamo. Hamsik? Marek è un ragazzo talmente semplice e buono che credo che queste due qualità lo abbiamo un po’ limitato. E’ un campione assoluto e non possiamo farne a meno. Milik? E’ un altro giocatore che, quando tornerà in piena condizione fisica, farà bene. Allo stesso modo anche Pavoletti, che è arrivato a Napoli reduce da un infortunio. Spero che tutti questi ragazzi restino al Napoli. Cosa scrivo sul taccuino? Scrivo degli appunti che mi faranno fare un’analisi della partita in 3-4 ore anziché in 6-7 ore. Ci sono squadre che hanno qualcosa in più di noi. Abbiamo iniziato un percorso sapendo di non essere una potenza economica. Abbiamo tanti giovani, cercando di dare identità alla squadra. Dobbiamo subire meno gol“.

Potrebbe anche interessarti