Orsato sulla finale Napoli-Fiorentina: “La notte più brutta della mia vita”

orsato

Daniele Orsato, celebre arbitro internazionale, ha rammentato quanto successe in finale di Coppa Italia tra Napoli e Fiorentina. L’arbitro Veneto ha diretto la gara di andata di Champions League tra il Borussia Dortmund e il Monaco, la quale è stata posticipata a causa di una serie di esplosioni che hanno colpito il bus della squadra di Dortmund. Gli ordigni che hanno colpito l’autobus erano tutti piazzati al lato della strada.

Il direttore di gara ha raccontato che nonostante tutto, l’altro giorno, i tifosi del Dortmund erano pronti a godersi la partita. Del tutto diverso fu per quella finale di Coppa Italia giocatasi a Roma. Una serata tragica, dove a farne le spese per mano di Daniele De Santis fu il giovane tifoso del Napoli, Ciro Esposito. Ecco cosa Orsato ha raccontato al Quotidiano Sportivo:

“Per forza ho ricordato la notte più brutta della mia vita, quando ho diretto la finale di Coppa Italia tra Napoli e Fiorentina e nello stadio si sentiva quel che stava succedendo, c’era presagio di tragedia. Mi venne un terribile mal di testa che mi sono portato fino a casa. Non dimenticherò mai quella notte

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più