Il commento ironico della SSC Napoli: “Cannavaro core ‘ngrato”

Finisce con un pareggio il match tra Sassuolo e Napoli. Per gli azzurri un punto che rallenta la corsa al secondo posto. La Roma, infatti, può allungare a +4 sugli azzurri. Una partita condizionata da tanti errori, e anche da alcuni casi da moviola. L’ultimo, sul finire di gara, fa infuriare gli azzurri in campo. Cannavaro sembra toccare con la mano il pallone: in realtà, il difensore neroverde colpisce la palla nettamente con la testa.

Questo, il commento ironico della SSC Napoli: “Una traversa di Mertens su una splendida punizione, un palo di Insigne dopo una percussione da assoluto campione e poi al 92′ Cannavaro non diventa “core ‘ngrato” ma una versione molto simile salvando davanti alla porta vuota un pallone che avrebbe sancito il successo“.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più