Il commento ironico della SSC Napoli: “Cannavaro core ‘ngrato”

Finisce con un pareggio il match tra Sassuolo e Napoli. Per gli azzurri un punto che rallenta la corsa al secondo posto. La Roma, infatti, può allungare a +4 sugli azzurri. Una partita condizionata da tanti errori, e anche da alcuni casi da moviola. L’ultimo, sul finire di gara, fa infuriare gli azzurri in campo. Cannavaro sembra toccare con la mano il pallone: in realtà, il difensore neroverde colpisce la palla nettamente con la testa.

Questo, il commento ironico della SSC Napoli: “Una traversa di Mertens su una splendida punizione, un palo di Insigne dopo una percussione da assoluto campione e poi al 92′ Cannavaro non diventa “core ‘ngrato” ma una versione molto simile salvando davanti alla porta vuota un pallone che avrebbe sancito il successo“.

Potrebbe anche interessarti